ATLETI

HECTOR LEONARDO PAEZ LEON

Nasce a Cienega, nella provincia di Boyaca in Colombia, il 10/07/1982. Minore di 5 figli inizia a pedalare nel 1998, all’età di 16 anni, come passatempo. Comprò la sua prima bicicletta con i risparmi ottenuti dal faticoso lavoro nei campi utilizzandola come mezzo di trasporto casa/college. All’età di 19 anni la sua prima competizione nella categoria U23 dove ottenne anche la sua prima vittoria e da qui il via ad una fantastica carriera sportiva nota a tutti. Scalatore e specialista delle lunghe distanze nel 2005 approda in Italia e rimane fino al 2011 quando si apre per lui una parentesi da stradista per poi ritornare subito nella stagione successiva (2012) al suo primo amore: la MTB. Ha conquistato la maglia di Campione Nazionale Colombiano per ben 6 volte. 1 argento e 3 bronzi mondiali, vincitore di numerose prove di Coppa del Mondo UCI Marathon Series in Italia e nel mondo, protagonista di una strepitosa stagione 2018 si prepara a replicare nel 2019 focalizzandosi su un obiettivo importante: l’oro mondiale. Ha partecipato a 2 Olimpiadi: Bejing 2008 e London 2012.

Ho 36 anni ma mi sento in splendida forma, sono pronto a disputare una delle mie migliori stagioni in carriera con il Team Giant-Liv Polimedical. Ho ancora due sogni nel cassetto: l’iride e la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020,  le mie ultime possibili.”

DIEGO ALFONSO ARIAS CUERVO

Nasce a Cienega, nella provincia di Boyaca in Colombia, il 09/02/1988. Minore di 3 figli inizia ad andare in bici da corsa all’età di 16 anni, seguendo l’esempio dei grandi campioni colombiani boyacensi come Mauricio Soler e Leo Paez. La famiglia era inizialmente contraria alla sua scelta di provare a fare l’atleta, perché  avrebbero preferito per lui un lavoro sicuro, che potesse contribuire alle spese familiari. I suoi primi risultati sportivi e la grande passione convinsero ben presto il padre  Don Benjamin ,che decise di appoggiare Diego e di permettergli di coronare il suo sogno di fare l’atleta professionista. Le prime gare furono ovviamente con una vecchia MTB in alluminio acquistata dopo enormi sacrifici “Era già tanto avere la bici!” commenta simpaticamente Diego Arias. A 20 anni inizia a gareggiare a fianco di alcune formazioni colombiane fino ad approdare in Italia nel 2012 dove dimostra di essere un atleta capace e di eccellente livello vincendo numerose gare nazionali. Nel 2017 una stagione da dimenticare a causa di parecchi problemi di salute che lo hanno non solo debilitato fisicamente, bensì hanno minato la stabilità psicologica necessaria ad ogni atleta per poter fare bene. Nel 2018 una stagione di recupero a fianco di Leo Paez, compagno di squadra ma soprattutto suo grande amico e motivatore insieme alla moglie Yesica. Diego riacquisisce fiducia in se stesso e nelle sue capacità regalando una prestigiosa vittoria in Coppa del Mondo con l’UCI Marathon Series Etna Marathon. Fedele e prezioso gregario di Paez ha compiuto grandi gesti di stima ed amicizia vera.

Grazie al team che mi ha sempre dato fiducia nel 2019 ho grandi obiettivi personali, voglio conquistare podi internazionali, magari con  qualche prova di coppa del mondo e riconquistare la maglia di campione nazionale colombiano che ho già indossato una volta quando sono arrivato al team di Bechis

SIMONE LINETTI

Simone Linetti, frutto del vivaio del MTB Iseo Racing Gruppo Nulli s.p.a., nel 2018 ha ottenuto nella categoria under 23 la prestigiosa vittoria nella maratona di MTB più dura al mondo ovvero la BMW Hero Sudtirol, vinta nella categoria Elite per la quinta volta dal suo futuro capitano, il colombiano Leonardo Paez. Nel Team GIANT-Liv Polimedical il giovane biker avrà la possibilità di crescere carpendo i segreti di atleti affermati quali appunto Paez, terzo quest’anno al Mondiale UCI nella specialità Marathon ed il vincitore della Prova di Coppa del Mondo in Sicilia, Diego Arias.

Sono molto felice di approdare in questo prestigioso team, dove avrò la possibilità di fare un’esperienza unica, che mi aiuterà a crescere come uomo e come atleta” commenta il giovane Biker bresciano.

COSTANZA FASOLIS

Costanza Fasolis, nata il 4 maggio 1986, è una delle quote rosa del team. Costanza è una fisioterapista che lavora full time, sempre alla ricerca di qualche ora libera per potersi allenare in MTB, che è la sua passione principale. Elite Woman con una convocazione in nazionale e molte vittorie in gare regionali, Costanza è una Liv Ambassador e correrà con bici e livrea Liv, una linea pensata da Giant unicamente per le donne.