Due vittorie e un secondo posto nel weekend di Giant Liv Polimedical

8.04.2019 – Si è appena concluso un weekend davvero impegnativo su più fronti per il team Giant Liv Polimedical, che ha distribuito staff e atleti in giro per l’Italia e non solo, portando a casa dei risultati eccezionali.

Diego Arias vince in solitaria ‘La Via del’Ossidiana’ 45km 1300m di ascesa a Pau in Sardegna.

Costanza Fasolis vince vicino casa, a Valmanera (AT) nella seconda prova di Piemonte Cup, nella quale fa il suo debutto in Italia anche l’iraniano Faraz Shokri che conduce un paio di giri in prima posizione, ma chiude dovendosi accontentare del secondo gradino del podio.

Paez, partito alla volta del Messico con la propria nazionale per disputare il campionato Panamericano, vede sfumare la chance di guadagnare il biglietto per Tokyo2020 a favore della Colombia.  Buon atteggiamento in gara per Leo che chiude però in 8 posizione, secondo tra i colombiani.

“Siamo molto soddisfatti del weekend appena concluso– spiega Bechis- I ragazzi sono tutti molto determinati, soddisfatti dei materiali ed agguerriti, ora inizieremo a partecipare alle Marathon, che sono la loro specialità e testeremo anche lì la forma.”

“Siamo molto contenti anche della new entry Faraz Shokri– prosegue Loredana Manzoni- arrivato da pochi giorni ma già perfettamente adattato ai ritmi del team. Lui si concentrerà su gare più brevi essendo uno specialista dell XCO con l’obiettivo di fare bene ai giochi asiatici di fine luglio”.

Il prossimo weekend il team al completo parteciperà alla Garda Marathon.